QSA Consulting & Project

Spettacoli e fiere, nel decreto del 22 luglio le nuove disposizioni per la sicurezza dei lavoratori

settembre 10, 2014adminNorme, Novità0

LAVORI_big-300pxArrivano le nuove disposizioni per la sicurezza sul lavoro nell’ambito degli spettacoli e delle manifestazioni fieristiche, grazie al decreto interministeriale del 22 luglio 2014.

Il “Decreto palchi” – emanato dal ministro del Lavoro di concerto con il ministro della Salute – individua le disposizioni che si applicano “agli spettacoli musicali, cinematografici e teatrali e alle manifestazioni fieristiche tenendo conto delle particolari esigenze connesse allo svolgimento delle relative attività”.

Il nuovo decreto adempie all’obbligo – imposto dalla legge di conversione del decreto “Del fare” – di applicare anche agli spettacoli e alle manifestazioni fieristiche le disposizioni relative alle misure di sicurezza previste dall’art. 88 del Testo unico per la sicurezza sul lavoro valide per i cantieri temporanei e mobili.

Il decreto è ripartito in due capitoli: il primo riguarda gli spettacoli musicali, cinematografici e teatrali; il secondo le manifestazioni fieristiche. Per entrambi sono elencate le attività interessate dal provvedimento (montaggio e smontaggio di opere temporanee, impianti audio, luci e scenotecnici, ecc.) e le modalità di applicazione della normativa, secondo le particolari esigenze che caratterizzano ciascuna attività.

Tag ,

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*