QSA Consulting & Project

Prevenzione incendi, è online la nuova modulistica

maggio 23, 2014adminNorme, Novità0

antincendio-270pxSi aggiorna la modulistica relativa alla prevenzione incendi.

Con il decreto DCPST n. 252 del Ministero dell’Interno – Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del soccorso pubblico e della difesa civile è stata modificata – ai sensi dell’art. 7 comma 2, decreto Ministero dell’Interno 7 agosto 2012 – parte della modulistica relativa alla presentazione delle istanze, delle segnalazioni e delle dichiarazioni.

I nuovi modelli sono entrati in vigore dal 1° maggio 2014 e hanno sostituito quelli in uso fino a tale data. Sono disponibili nell’apposita sezione del sito dei Vigili del fuoco.

Vigili del Fuoco, le app Android per consultare i contatti, le pratiche e le norme di prevenzione incendi

aprile 29, 2014adminNovità, Risorse0

app-vdfNell’ambito dei servizi forniti dal portale web del Corpo dei Vigili del Fuoco, ci sono delle comode app per dispositivi mobili Android che permettono a cittadini ed aziende di avere a portata di mano i contatti utili, tenere d’occhio le proprie pratiche di prevenzione incendi e consultare i testi normativi in vigore. Vediamole nel dettaglio (cliccando sui titoli si apre il link al Play Store).

I contatti delle sedi dei Vigili del Fuoco fornisce i contatti (indirizzo, telefono e fax) di tutte le sedi dei Vigili del Fuoco in Italia. Per visualizzare i dati non richiede una connessione internet. I contatti sono ordinati per tipologia della sede e per area geografica.

VVF Prevenzione Incendi Mobile funziona senza richiedere un collegamento ad internet e fornisce servizi informativi di carattere generale riguardanti la prevenzione incendi, con particolare riferimento alle novità introdotte con il regolamento di semplificazione D.P.R. 151/2011.

Infopratica richiede un collegamento ad internet e rende possibile la consultazione dei dati agli utenti che hanno presentato una domanda di prevenzione incendi e sono in possesso di numero pratica e codice PIN. Le informazioni fornite riguardano: lo stato di avanzamento del procedimento, lo storico della pratica-fascicolo esistente presso il comando dei Vigili del Fuoco e i dati del Certificato di Prevenzione Incendi (CPI).

VVF Norme consente la ricerca, il download e la consultazione dei principali testi normativi riguardanti la prevenzione incendi e la sicurezza sul lavoro. Tramite Ricerca Norme Online è possibile ricercare e scaricare le norme aggiornate dal database curato dalla Direzione Centrale per la Prevenzione e Sicurezza Tecnica. Con la funzionalità Consulta Norme Offline è possibile visualizzare comodamente le norme di cui si è effettuato il download, anche in assenza di una connessione dati.

Prevenzione incendi, le FAQ sul sito dei Vigili del Fuoco

aprile 2, 2014adminNorme0

Il sito del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco dedica una sezione alla Prevenzione incendi. All’interno, oltre alla normativa e alla modulistica, c’è una utilissima pagina con le FAQ (Frequently Asked Questions), cioè le risposte alle domande più frequenti che arrivano ai Vigili del Fuoco in materia di antincendio.

Come si legge nel sito, “Con l’entrata in vigore del nuovo Regolamento di prevenzione incendi (D.P.R. 151/2011) sono state introdotte sostanziali novità rispetto alla previgente normativa, sia riguardo i procedimenti di prevenzione incendi, sia riguardo le attività soggette ai controlli da parte dei Comandi provinciali del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ritiene, pertanto, preminente fornire all’utenza la necessaria assistenza finalizzata alla corretta applicazione della nuova normativa”.

Le FAQ sono suddivise per argomenti: Attività Soggette, Procedimenti di Prevenzione Incendi, Modulistica di Prevenzione Incendi, Tariffe.

Prevenzione incendi nelle strutture alberghiere, prorogato il termine alla fine del 2014

marzo 14, 2014adminNorme, Scadenze0

È stato ulteriormente prorogato, al 31 dicembre 2014, il termine per completare l’adeguamento alle disposizioni di prevenzione incendi per le strutture ricettive turistico-alberghiere con oltre 25 posti letto esistenti alla data del 11/05/1994 (data di entrata in vigore del D.M. 09/04/1994), che siano in possesso dei requisiti per l’ammissione al piano straordinario biennale di adeguamento antincendio approvato con il D.M. 16/03/2012.

La proroga è arrivata con l’art. 11 (Proroga termini in materia di beni culturali e turismo) del Decreto Legge cosiddetto “Milleproroghe” n. 150 del 30 dicembre 2013, poi convertito con Legge n. 15 del 27 febbraio 2014.

In sede di conversione in legge è stata introdotta la seguente disposizione: “Con decreto del Ministero dell’Interno, da adottare entro sessanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge di conversione del presente decreto, si provvede ad aggiornare le disposizioni del decreto del Ministero dell’Interno 9/04/1994, semplificando i requisiti ivi prescritti, in particolare per le strutture ricettive turistico-alberghiere fino a cinquanta posti letto”.