QSA Consulting & Project

Sicurezza nelle scuole, dall’Inail un vademecum per la gestione delle emergenze

ottobre 16, 2014adminNovità, Risorse0

ucm_150292Circa 50mila scuole, per 437mila insegnanti e più di 6 milioni di studenti. Questi i numeri della scuola dell’obbligo in Italia, che come ogni luogo di lavoro deve essere un ambiente sicuro per coloro che la frequentano quotidianamente.

Per contribuire alla diffusione sempre maggiore di una “cultura della prevenzione” anche nel mondo della scuola, arriva dall’Inail il “Vademecum per gli addetti al primo soccorso e alle emergenze nelle scuole dell‘infanzia, primarie e secondarie di primo grado”.
Il manuale – disponibile per il download sul portale Inail – vuole essere un valido strumento di conoscenza dei rischi presenti nelle scuole, evidenziando i pericoli spesso sottovalutati ma a volte responsabili di danni gravi alle persone.

Il vademecum segue le indicazioni dettate dal D.Lgs. 81/2008 e dalle sue modifiche e integrazioni, e illustra in modo semplice e diretto gli interventi specifici da effettuare nella gestione di un’emergenza.
È innanzitutto un supporto pratico per il personale che riveste i ruoli di Incaricato alle Emergenze di Primo Soccorso e Incaricato alle Emergenze di Prevenzione e Lotta agli Incendi. Ma, grazie al linguaggio chiaro e all’abbondanza di illustrazioni, può essere un’ottima fonte informativa anche per i non addetti ai lavori: insegnanti, collaboratori scolastici, genitori e studenti.

Educazione alla sicurezza nelle scuole, dall’Inail tanti strumenti utili per alunni ed insegnanti

febbraio 28, 2014adminNorme, Risorse0

folderLa scuola è l’ambiente in cui alunni e insegnanti trascorrono buona parte della loro vita sociale e lavorativa, e il luogo primario nel quale i giovani cittadini sviluppano una coscienza civile ed apprendono concetti e valori fondamentali della prevenzione e della responsabilità sociale.

Il ruolo formativo della scuola nel fornire gli strumenti culturali utili all’inserimento in una futura realtà lavorativa e in generale nella società, è sottolineato anche dalla normativa in materia (D.Lgs. 81/2008) ed è fondamentale per contrastare l’alto tasso di mortalità e malattia dovuto agli infortuni sul lavoro e alle malattie professionali.

La “promozione e divulgazione della cultura della salute e della sicurezza del lavoro nei percorsi formativi scolastici e universitari” rientra tra i compiti istituzionali delle agenzie educative. Ma – come si evince anche dalla nostra esperienza come QSA nella formazione sulla sicurezza in ambito scolastico – non sempre nelle scuole italiane le viene data la giusta attenzione.

A questo proposito segnaliamo l’iniziativa dell’Inail, che dedica uno spazio del proprio sito all’educazione alla sicurezza e alla salute nelle scuole.
Nella sezione Prodotti sono a disposizione una serie di strumenti didattici scaricabili facilmente in formato PDF, particolarmente indicati per bambini e ragazzi ma utili anche ad insegnanti, educatori e genitori. Si tratta di materiali ludico-didattici e multimediali che possono contribuire alla conoscenza delle tematiche di salute e sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro. Inoltre è possibile per i docenti accedere a pacchetti formativi su tematiche specifiche, che possono essere utilizzati in classe per promuovere la diffusione della cultura della salute e sicurezza tra gli alunni.